Agrometeo > Consigli agronomici > ARBOREE

ARCHIVIO: seleziona l'anno


21/08/2014

VITE Alto Mantovano:: maturazione uve, oidio, peronospora.

dott. agr. Matteo Pinzetta

Fase fenologica: inizio vendemmia.

 

Ha preso avvio in questi la vendemmia delle uve precoci. L’avverso andamento climatico delle ultime settimane ha messo in seria difficoltà i viticoltori e le uve presentano una stato sanitario non perfetto. Dai primi esiti si riscontra una gradazione inferiore alle annate passate e un calo produttivo dell’ordine del 10-20%. Si è fiduciosi in un recupero per quanto riguarda le uve a vendemmia più tardiva.

Si riporta di seguito l’andamento della maturazione di uve chardonnay nell’areale collinare

 

 

04-ago-14

11-ago-14

18-ago-14

UVA

acidità

pH

zuccheri g/l

acidità

pH

zuccheri g/l

acidità

pH

zuccheri g/l

Chardonnay

14,45

2,98

137

10,40

3,17

170

10,50

3,14

170

Chardonnay

15,50

2,89

129

10,00

3,07

170

8,35

3,12

185

Chardonnay

15,80

2,94

128

11,80

3,10

167

10,50

3,09

180

Chardonnay

15,40

2,95

122

13,50

3,10

149

11,00

3,16

174

Chardonnay

15,60

3,09

112

11,90

3,25

155

10,15

3,29

166

 

OIDIO: sospendere i trattamenti. In vigneti che hanno avuto attacchi è vivamente consigliato dopo la vendemmia intervenire con Ampelomyces quisqualis.

 

PERONOSPORA: mantenere la funzionalità delle femminelle trattando con rame, rispettando in tempi di carenza.

 

BOTRITE: la malattia è fortemente presente nelle uve complice un andamento climatico particolarmente favorevole.

Mantenere alta l’attenzione anche per evitare lo sviluppo di marciume acido. Trattare avendo cura di concentrare il prodotto sulla fascia dei grappoli e avere cura di effettuare una adeguata bagnatura.

Principio attivo

Giorni di carenza

Bacillus amyloliquefaciens

3

Aeroabasidium pullulans

0

Bicarbonato di potassio

1

Bacillus subtilus

3

Fluopyram

21

Fludioxonil + Ciprodinil

21

Pyrimethanil

21

Fenpyrazamide

14

Fenexamide

7

Fluazinam

28

Si stanno dimostrando molto efficaci i trattamenti con mezzi biologici e bicarbonato di potassio.

Nella scelta dei formulati dare la preferenza a quelli con minore tempo di carenza.

 

TIGNOLE: sono iniziati i della terza generazione. Intervenire con Prodigy, in caso di forte infestazione ripetere il trattamento dopo 8 giorni.